Gennaio 4, 2020In PoesiaBy Marzia

Chiedo grazia

Chiedo grazia.
Quel soave percepire.
Quel lieve agire.
Un pudore del cuore.
Bellezza indicibile.
E l’incanto del piccolo.
Chiedo grazia.
Non assoluzioni.

(da Ore Illegalied. alterego)