Gennaio 4, 2020In PoesiaBy Marzia

Non so fare quello

Non so fare quello
e nemmeno quell’altro
incapace di intendere
e volere quel comune
senso del pudore
così pornografico
e volgare nel suo sfacelo
di facile morale.
Non so fare quello
e nemmeno quell’altro
e se lo facessi
mi vergognerei.

(da Ore Illegalied. alterego)